Menu

Nando Segreti

Artists

Nando Segreti

Ferdi-NANDO SEGRETI

Ferdi-NANDO SEGRETI è nato a Cosenza il 18 giugno 1948 sotto il segno dei gemelli. Forse gli astri hanno influenzato il suo carattere poliedrico: amante dell’arte, delle scienze umanistiche e della musica nera ‘rock / blues’. Ha una notevole curiosità ed una fervida fantasia che lo porta ad avere numerosi interessi. Geometra per caso “gli piaceva il disegno”, seriamente ha praticato il sollevamento pesi, sport che lo ha forgiato nella volontà e nel carattere. Per oltre un trentennio ha profuso la sua energia nell’impresa di famiglia di produzione di surgelati, lavoro che non lo ha mai soddisfatto, nei momenti liberi, visitava i vari depositi di demolizioni della sua città e lì recuperava i materiali più svariati ,che con la sua fantasia e manualità riprendevano nuova vita. Finalmente, chiusa l’attività, ha potuto dare libero sfogo alla sua creatività, realizzando varie sculture, quadri e complementi d’arredo.

Ha esposto le sue sculture ‘I Becchi Blu’ alla libreria Ubik di Cosenza, ha partecipato insieme con l’Associazione Sottosuolo ad una collettiva presso il Museo del Presente di Rende. A Roma, all’Isola Tiberina, mostra e performance creativa documentata dal video su Youtube (Riscarte isola zero). A Bitonto nel magnifico centro storico ospite degli amici di Re-made nella manifestazione ReExhibition.

La sua arte che alcuni chiamano arte povera- trash art- mongo art è una continua sperimentazione di nuovi materiali e nuove tecniche, che si esprime in opere, ognuna diversa dall’altra, che hanno tutte uno stesso denominatore la curiosità di un eterno ragazzo.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!